Preòst per tri dé

Preòst per tri dé
DIALETTALE

Regia: Carlo Berera; Luigi Colombo

Durata: 120

Lingua: Teatro dialettale

Lingua: n/p

Trama: Palmiro e Giacomo stanno imbiancando l’appartamento del nuovo parroco che tra qualche giorno arriverà in paese. A lavoro ultimato, Palmiro, che non può vedere i preti, indossa per scherzo una tonaca e viene scambiato per il nuovo parroco. La cosa, all’inizio, sembra divertente, ma poi, per una serie di circostanze, l’imbianchino sarà costretto suo malgrado a “fare il parroco” per tre giorni. Dovrà così vedersela con alcuni parrocchiani pettegoli e litigiosi e col terribile signor Bonarda che lo minaccia pesantemente. Alla fine, grazie a uno stratagemma di Giacomo, il povero Palmiro riuscirà ad uscire da quella scomoda situazione senza che nessuno scopra la sua vera identità. Soltanto Mistica, la petulante perpetua, ha dei sospetti…

Note Commedie brillanti, cultura e tradizioni bergamasche “accompagnate” da tanto buonumore! Queste sono le caratteristiche che sottendono l’attività teatrale della compagnia del “Sottoscala” di Rosciate, uno dei sodalizi artistici più attivi e dinamici del territorio La Compagnia del Sottoscala, oggi formata da una quindicina di attori circa, nasce nel 1990 grazie alla passione per il teatro di un gruppo di persone, poi diventate anche amici. Il repertorio comprende commedie sia in lingua italiana che in dialetto bergamasco recitate, come sempre, nello spirito della compagnia “Divertirsi, divertendo”. Il “Sottoscala” promuove, da anni, il teatro dialettale in bergamasco partecipando a vari concorsi e rassegne riscuotendo, ovunque, lusinghieri successi e apprezzamenti. Ogni anno la Compagnia presenta una nuova commedia e dal 1996, organizza, con il Patrocinio del Comune di Scanzorosciate, la “Rassegna Teatrale Rosciatese” che è il fiore all’occhiello dell’attività di questo sodalizio. Si tratta di un evento importante, particolarmente ambito dal meglio delle compagnie teatrali bergamasche che, tutti gli anni, in autunno, si alternano sul palco del Cineteatro di Rosciate. Un esito più che buono hanno ottenuto gli ultimi lavori rappresentati sui più importanti palcoscenici della Provincia: “ I castègne sòta la sènder” , “I schèletri ‘n di armare”, “ Ciàcole, tràpole e treböchècc “,“Amùr e gelosìa i nass in compagnia”,Töt l’è bé chèl che l’ fenés bé” e “L'è turnàt ol padrù”. Con la “Serata a teatro” organizzata nel 2015 la Compagnia del Sottoscala ha festeggiato i 25 anni della sua fondazione ed il 20° anno consecutivo della rassegna! Per l’occasione sono stati presentati tre “cavalli di battaglia” degli scorsi anni: “Öna famèa quase normàl”, , “Ol malàt in del có” e “L’amis del papà”. Il teatro pieno ogni sera ha evidenziato l’enorme successo della manifestazione. Dal 1999 la Compagnia è aderente al Ducato di Piazza Pontida.

Sabato 23

Villa d'Ogna - Cineteatro Forzenigo (BG)
20:45 DIALETTALE


I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra.